Ricerca

» Invia una lettera

Pochi aiuti ai Comuni

regione lombardia
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

5 Agosto 2021

Egregio Direttore,
recentemente è stato approvato in regione l’assestamento di bilancio per il 2021, notizia, per altro, passata in sottobanco ma , secondo me, importante visto che si parla di soldi pubblici, soldi di noi contribuenti e come vengono impiegati. Facendo un analisi mi permetto di esprimere un mio giudizio.
In un momento storico nel quale ci sono risorse straordinarie a disposizione, regione lombardia non esprime una sola idea innovativa per il rilancio della nostra regione.

Enormi quantità di soldi sono stati divisi in centinaia di piccoli progetti che sono sicuramente utili ai Comuni ma hanno un impatto molto relativo in termini di sviluppo territoriale, di capacità di attrarre investimenti e imprese e dare opportunità di lavoro ai giovani. Nel bilancio non esistono risorse per incrementare e rafforzare la medicina territoriale, vista la carenza di medici di base in una crisi pandemica che stiamo vivendo da più di un anno a questa parte. Per quanto riguarda la nostra provincia, non ci sono risorse per la caserma dei carabinieri di Malnate, per gli interventi degli stabili pubblici di Azzate. Che dire? Il presidente di Regione è un nostro concittadino che dovrebbe avere a cuore il suo territorio, invece è assente. Non aggiungo altro, lascio ogni commento a tutti i cittadini i quali dovrebbero ricordarsi di queste cose al momento del voto. Io continuo a sperarlo.

distinti saluti

Marcello Chiaricò

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.