Ricerca

» Invia una lettera

Bosto e le sue strade dissestate e dimenticate dal Comune di Varese

Bosto e le sue strade dissestate (e dimenticate). Il Comune di Varese cosa fa ?
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

12 luglio 2020

Egregio Direttore,

scrivo questa lettera a testimonianza di come il quartiere di Bosto sia stato dimenticato dal sindaco e dalla giunta comunale.
Le vie che attraversano il quartiere (Via San Michele Arcangelo e Via Sant’Imerio) che da Piazza Repubblica portano all’Autostrada e in Viale Borri, sono in uno stato di profondo degrado, l’asfalto è completamente ammalorato, la segnaletica orizzontale è appena visibile.

Dopo la posa della fibra da parte di Open Fiber non sono state eseguite le asfaltature. Da ben due anni i residenti attendono (invano) che le strade siano sistemate da chi di dovere.

Oltre il danno la beffa. E’ stata asfaltata solo la porzione di strada dove ci sono i parcheggi blu a pagamento. Per chi transita solo buche ed asfalto sconnesso, con il rischio di danneggiare la proprio autovettura (impossibile percorre queste strade in bicicletta in sicurezza).

Cordialità.

Giorgio Gallivanone

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.