Ricerca

» Invia una lettera

Caregiver di due genitori anziani e invalidi gia vaccinati: come faccio a prenotarmi?

ASST Sette Laghi: vaccinazioni agli over 80
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

16 Aprile 2021

Buongiorno,
sono un caregiver o, per gli amanti dell’italianità, un badante di due genitori anziani ed invalidi al 100%.

Come tanti altri caregiver sto soffrendo in questo anno di pandemia; viviamo in completo isolamento da oltre un anno e per noi, come per tutti, la soluzione è la vaccinazione. Ma regione Lombardia non ci aiuta per niente, anzi ci rende la vita ancora più difficile per la rabbia che ci crea nella pessima gestione del piano vaccinale.

E’ dal 18 marzo che vi è la direttiva di dare priorità alla vaccinazione dei caregiver mentre si accompagnano i disabili ai centri vaccinali; ma è anche una soluzione logica. Io ho accompagnato ben 4 volte i miei genitori in ospedale per la vaccinazione e per ben 4 volte sono uscito senza essere vaccinato con il rischio di infettarmi.


Altre regioni d’Italia sono partite da oltre un mese a vaccinare i caregiver mentre accompagnavano i disabili ai centri vaccinali

Dal 18 marzo l’assessorato alla sanità di Regione Lombardia ha proclamato la vaccinazione dei caregiver per poi arrivare solo al 3 aprile ad autorizzarli, dietro presentazione di autodichiarazione. Io avevo finito di vaccinarli il 2 di aprile e nella mia situazione ci sono ben 90.000 disabili già vaccinati.

Cosa facciamo per i caregiver di disabili già vaccinati?


Telefono, scrivo, nessuno sa niente. Si arriva al 9 aprile e si comunica che è tutto rimandato al 16 aprile, ad oggi.
Oggi nulla è cambiato sul portale; sento il numero verde che mi dice di inserire pure la richiesta partendo dal disabile e collegando il caregiver (ma questo si poteva già fare il 9 aprile). Io rispondo che così facendo si crea una prenotazione anche per il disabile già vaccinato; mi rispondono di chiamare successivamente un altro numero per annullare la prenotazione del solo disabile.
Ma non è possibile annullarla.

Nel pomeriggio di oggi al numero verde mi dicono essere arrivati alla disperazione per la prenotazione dei caregiver di disabili già vaccinati; anche loro non sanno più cosa dire e per fortuna hanno avuto due settimane di tempo per fare una piccola modifica al sistema informatico per non far prenotare anche il disabile.
In questo modo migliaia di caregiver si stanno registrando prenotando persone già vaccinate; e ripeto i disabili già vaccinati sono ben 90.000
Sono stufo dei disservizi di Regione Lombardia.
Come non ricordare quando ad inizio campagna, il 18 febbraio scorso, ci dissero che i disabili gravi allettati sarebbero stati vaccinati al proprio domicilio con la massima priorità? Bene, hanno iniziato solo settimana scorsa.
Per fortuna abbiamo una regione che è prima in Italia per il Pil

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.