Ricerca

» Invia una lettera

La sanità lombarda è un esempio da copiare

Il nuovo ospedale a FieraMilano
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

8 aprile 2020

Caro Direttore

In questa povera Italia, Italia dei disastri e dei fallimenti, se vi è una cosa che funziona bene è la sanità in Lombardia. Vengono da tutta Italia, in particolare dal Sud (chi può) a farsi curare nei nostri nosocomi. Ci sarà bene un motivo di questa corsa a farsi ricoverare in cliniche e ospedali di Milano, Bergamo, Brescia….., della Lombardia.

Ma la Lombardia, come tutto il Nord, è governata dal Centro Destra e ciò non va proprio bene per la sinistra-sinistra che governa (si fa per dire !) a Roma. A questo fattaccio aggiungi la spiccata volontà dei lombardi all’autonomia dal gazzabuglio romano (eufemismo !). Aggiungi pure la costruzione ex novo, partendo dal nulla, di un ospedale in poche settimane! Che schiaffo per il governo centrale!
Così proprio non, caro lombardi!. Si arrischia che la gente normale (quella gente che ragiona con la propria testa e non con quella di Zingaretti o Grillo !) cominci a pensare che la Lombardia ha fatto cose buone e necessarie e utili per la comunità. Forse il modello lombardo sarebbe da copiare.

Bestemmie ! Hanno bestemmiato gridano comunisti e grillini. In Lombardia la sanità è uno schifo, è solo parvenza. La sanità lombarda necessita di una buona e sostenuta iniezione di statalismo. Statalizziamo la sanità tutta, in particolare quella lombarda.
Bravi, portate tutto a Roma. Come risultato di questa sciagurata azione partitica, voluta dai comunisti e all’insegna dello statalismo sovietico, avremo un crollo della sanità lombarda, ma nessun certo beneficio della sanità del Sud.

Statalizzare, parola magica per i comunisti ! La sanità poi, deve essere centralizzata, a Roma, e da lì guidata. Poveri noi ! Ma questi comunisti proprio non vogliono ricordare i guasti che la centralizzazione statalista hanno portato.
La sanità lombarda funziona bene, molto bene. Deve essere guardata come un esempio da copiare e non deve essere distrutta per volontà partitica, per punire la Lombardia per aver votato centro-destra !
Cordiali Saluti

N:B: Un bravo a Fontana e un ceffone a Sala !

Dr Carlo Passarotti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da carlo196

    Con la storia dei “comunisti” mi sembra che il Dr. Passarotti sia diventato un clone di Berlusconi. Per quanto riguarda la sanità lombarda ha ragione di ritenere che sia una delle migliori in Italia a parte il fatto che se ho bisogno per esempio di un appuntamento con un medico endocrinologo devo aspettare un anno e mezzo o, pagando, meno di una settimana.