Ricerca

» Invia una lettera

L’ostetrica deve traslocare: le mamme rimangono senza aiuto

asl di varese
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

22 novembre 2018

Cara redazione di VareseNews volevo portare alla luce, ma sicuramente già lo sapete, il disagio che noi neo mamme varesine stiamo avendo al Consultorio di Varese in Via O.Rossi.

Abbiamo fatto il corso pre parto dalla magnifica ostetrica Mina e dopo la nascita delle nostre meraviglie ci avrebbe dovuto seguire per il post parto.

Io sono riuscita ad andare solo 3 volte perché alla povera Mina ogni giorno, i suoi capi, le dicono che dovrà fare il trasloco in Via Monterosa e quindi lei ha dovuto inscatolare tutto. Questo non ci permette di poter andare a pesare i ns figli e di capire se stanno crescendo bene.

Non capisco chi vuole creare questi disagi a noi mamme ma soprattutto a Mina, ostetrica di cuore che purtroppo non riuscendo a garantire il suo lavoro si sente a disagio nei nostri confronti.

Sono sicura che porterete alla luce questo problema.

Grazie

Lucia

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.