Ricerca

» Invia una lettera

“Il mio cane ha preso la scossa mentre passeggiavamo in Via Gasparotto”

elettricità
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

5 Dicembre 2020

Ciao Varese News,
vi scrivo perché ieri sera intorno alle 19.30 stavo rientrando a casa a piedi dopo una passeggiata con il mio cane. Eravamo in via Gasparotto, all’altezza della ferrovia, stavamo scendendo verso viale Europa e stavamo camminando a bordo strada a causa dell’assenza del marciapiede. Il mio cane fino a quel momento era stato sempre bene durante la passeggiata: non aveva dato alcun segno di stanchezza o di stress. Camminando ha messo le zampe posteriori su un tombino, si è buttato a terra iniziando a guaire e retraendo le zampe, era inconsolabile. Io ero disperata, non sapevo ciò che stesse succedendo. Di lì a poco ha avuto un attacco epilettico. Io mi sono inginocchiata di fianco a lui, ho appoggiato le mani sull’asfalto e ho preso una scossa fortissima proprio di fianco a quel tombino.

Per fortuna, vedendo il mio cane a terra e me in lacrime, un ragazzo e, successivamente, un’ambulanza si sono fermati per prestare soccorso. Il mio cane ha ripreso conoscenza e ci hanno accompagnati a casa in macchina. Ho contattato il mio veterinario, nei prossimi giorni seguiranno alcuni accertamenti ma la dinamica dell’incidente non mi fa stare tranquilla. Ho letto in rete, infatti, alcuni articoli relativi ad altri cani a cui è successa la stessa cosa: i cavi elettrici scoperti che facevano contatto con il tombino in ferro, aiutati da un buon conduttore, nel loro caso la pioggia, nel mio la neve, hanno avuto lo stesso effetto sul loro cane. Mi impegnerò grazie all’aiuto del veterinario a ricercare la causa e quindi capire se la causa sia stata effettivamente la scossa o fattori di altra natura, ma non vorrei che il mio triste accaduto possa succedere a qualche altro cane o a qualche persona”.
Grazie, Ilaria

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.