Ricerca

» Invia una lettera

Test salivari nelle scuole lombarde: meglio tardi che mai?

test salivari covid
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

23 Aprile 2021

Buongiorno direttore,

leggo in un vostro articolo che, finalmente, nelle scuole della regione sarà avviato l’uso dei test salivari per individuare i positivi al coronavirus. Mi fa piacere, certo, MA ricordo che, in data 15 aprile 2020 il vostro giornale riportava l’intervista al ricercatore (dott. Azzi) che ha messo a punto la procedura di questo test.

Con stupore, e molto rammarico, oggi mi chiedo: perché per un anno questo test NON E’ STATO USATO IN LOMBARDIA (oltre che in Italia)? Oggi leggo che in diversi paesi del mondo (USA, Francia eccetera) viene usato da tempo. Molte riviste scientifiche hanno citato 180 volte questa ricerca lombarda (anzi proprio della nostra provincia) e NELLA NOSTRA REGIONE NON SI E’ MAI PENSATO, PER UN ANNO, DI METTERLA IN USO?

Sono scandalizzata dallo spreco di tempo, dal numero di persone che si sarebbero potute salvare o che, quanto meno, avrebbero evitato di infettarsi. Sono indignata dal fatto che, controllando meglio la diffusione, avremmo potuto avere molto prima le APERTURE DI BAR, RISTORANTI, NEGOZI, tanto attese e così preziose per l’economia.

Adesso, con un anno di ritardo, ci viene comunicato con orgoglio che “verrà avviato lo screening nelle scuole”. Con onestà bisognerebbe sottolineare che si fa CON UN ANNO DI RITARDO.
Non sempre é valida l’affermazione “meglio tardi che mai”: dipende da quanto é costato questo ritardo in termini di vite umane, di posti di lavoro, di sofferenza psichica e fisica.

Buona Giornata

Chiara

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Alberto Gelosia
    Scritto da Alberto Gelosia

    Secondo il Corriere Della Sera il CTS ed il ministro Speranza hanno autorizzato i test solo il 19 APRILE di quest’anno.
    Direi che la risposta della Lombardia sia stata insolitamente rapida.

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.