Una straordinaria avventura di amore, bellezza e arte: i fratelli Boga

Una straordinaria avventura ha reso tre fratelli - Felice, Fausto e Cesare Boga - famosi in tutto il mondo grazie all’esportazione del “Made in Italy"

Fratelli BogaUna straordinaria avventura di amore, bellezza e arte che ha reso tre fratelli, Felice, Fausto e
Cesare Boga
, famosi in tutto il mondo grazie all’esportazione del “Made in Italy”.

Da sempre il marchio “Made in Italy” porta con sé la garanzia di alta qualità. Un prodotto Made in Italy ammenda di onorare tradizioni centenarie della raffinata industria artigianale, artigiani che nel corso delle generazioni hanno migliorato le loro competenze, con un innato gusto per lo stile, una tradizione di alta qualità nella lavorazione e nei materiali e soprattutto un grande amore per il loro operato che dimostra l’eccezionale qualità del prodotto genuino italiano.

Se è vero che gli anni di lavorazione tradizionale forniscono un solido fondamento, è altrettanto vero che lo stile italiano è anche conosciuto per il tocco innovativo che aggiunge il meglio delle nuove tendenze e tecnologie d’avanguardia per creare prodotti di lusso senza paragoni. E’ questo il caso di Habitare, azienda di Tradate che si propone con successo da oltre 150 anni, in grado di passare dall’arredo all’edilizia con la stessa attenzione nel mantenere alto il livello di qualità e stile. Guidata oggi dai tre fratelli Felice, Fausto e Cesare Boga, la quarta generazione di progettisti arredatori d’ambienti, Habitare è un’azienda che è divenuta nel tempo leader nel settore dell’arredo, con progetti innovativi coniugando suntuosità ed architettura attuale.

«Da generazioni la nostra famiglia – spiegano Felice, Fausto e Cesare Boga – fa della costruzione delle case e di arredi chiavi in mano il suo punto di forza. La nostra attenzione è rivolta a costruire la casa intorno al proprietario, una casa cucita addosso ai proprietari come “un abito su misura”. La nostra azienda è fortemente legata al prodotto d’arredo perché questa è la nostra storia ed il nostro futuro. Ma non ci fermiamo agli oggetti che produce o ai tanti personalizzati che distribuiamo. Forniamo assistenza alla progettazione, partecipiamo alle scelte direzionali, proponiamo soluzioni per il miglior rapporto costo-beneficio, realizziamo ambienti completi pronti per l’uso immediato».

I fratelli Boga hanno inventato uno “stile Boga”, con linee tese moderne con forme semplici, pulite ma ricche di significato. Un design libero da elementi inutili e “pesanti” che crea ambienti unici e personalizzati , dove la sensazione di spazio e liberta’ la fanno da padrona.

«Siamo stati tra i primi inoltre a scoprire ed importare arredi etnici negli anni ’80 che al di là
fascino originario sono diventati anch’essi parte funzionale e non solo estetica di un arredo
vincente. Grazie a ciò riusciamo ad offrire la possibilità di creare nella propria casa ambienti di
singolare bellezza che uniscono al design particolari sfumature esotiche e d’epoca assolutamente
inimitabili, in cui ognuno risulti il regista della propria casa».

«Ma non ci siamo fermati all’arredo casa – concludono Felice, Fausto e Cesare Boga – siamo
andati oltre diventando protagonisti del mercato anche nella realizzazione di ospedali, hotel,
ristoranti, negozi e uffici».

Il tutto coniugando il motto “dall’emozione alla realtà", cioè quella assoluta realtà nella vita, quella assoluta creatività e quella fantasia nel lavoro che li hanno portati al successo in tutto il mondo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 02 Dicembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.