“Pure Grip”, la maniglia pulita per i bagni di bar e attività commerciali

4 di 16

4 di 16

4 Agosto 2022

Una maniglia “personale”, sanificabile e riutilizzabile, con cui l’utente può aprire e chiudere la porta dei servizi igienici di locali, bar, ristoranti, ma anche stazioni, aeroporti, centri commerciali, senza toccare alcuna superficie comune, potenziale veicolo di sporcizia, virus, germi e batteri.

Un’idea innovativa, prodotta da una start-up tutta varesina guidata da un informatico, un architetto e un ingegnere poco più che trentenni Andrea Lenzi, Giorgio Baroni e Davide Uboldi (amici fin dai tempi dall’asilo, tutti di Casciago), che ha visto la prima concretizzazione di prova in un locale proprio a Varese, Basilico, nella centralissima via Del Cairo: le maniglie sono state messe a disposizione dei clienti, da utilizzare per non mettere le mani dove solitamente le appoggiano decine e decine di altri avventori.

La start-up innovativa si chiama BluInnovation srl e il prodotto è “Pure Grip”. I soci sono quattro: ai tre fondatori si è aggiunto infatti Mirko Reto, sindaco di Casciago e titolare di diverse attività nel Varesotto

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.