“Preferenze raddoppiate: vuol dire che abbiamo lavorato bene”

Netta affermazione del sindaco uscente che ottiene una prestazione migliore rispetto all’ultima consultazione, quando perĂ² le liste erano tre