Natale, il Comune dà il via alla ricerca di sponsor

Obiettivo: illuminare le zone commerciali della città e le vie principali nei quartieri esterni alla linea 90/91

Tutto pronto per natale 2018

Riempire di colori e luci la città, i suoi assi commerciali e le vie principali nei quartieri esterni alla linea 90/91 grazie all’intervento delle associazioni di via, dei comitati di quartiere e anche di sponsor. Questo l’obiettivo della delibera di Giunta che stabilisce le linee guida per la realizzazione delle luminarie e degli addobbi in città in occasione delle prossime festività natalizie.

Dopo il buon risultato raggiunto negli anni scorsi – spiega l’assessore alle Attività produttive e Commercio, Cristina Tajani – abbiamo deciso di aumentare del 20% le risorse messe a disposizione dell’iniziativa, portandole a 100mila euro, così da agevolare tutti i soggetti che vogliono collaborare con l’Amministrazione per rendere Milano più attrattiva dalla periferia al centro. Anche questa volta, poi, chiederemo a chi investe sul centro cittadino un impegno a illuminare anche le vie e le aree più decentrate di Milano”.

I soggetti che aderiranno potranno infatti proporre liberamente progetti di illuminazione in qualsiasi via, piazza o località interna alla circonvallazione nonché i principali assi commerciali, ma dovranno impegnarsi ad attuare progetti di illuminazione anche in località esterne portando le luci e i colori del Natale anche nei quartieri periferici.

Le idee e i progetti potranno essere proposti da Associazioni di via, Associazioni di Categoria, Enti e Comitati oltre che da soggetti privati e sponsor. Nel caso in cui Associazioni, Enti o Comitati decidano di farsi carico dei costi di allestimento senza sponsor, potranno ricevere un contributo dell’Amministrazione di circa 4mila euro a parziale copertura dei costi complessivamente sostenuti.

I progetti verranno vagliati da un’apposita commissione che ne valuterà il contenuto artistico, la sintonia con le tematiche del Natale, l’ampiezza della copertura delle vie e delle piazze cittadine, l’utilizzo di luce a basso impatto energetico nonché l’originalità della proposta.

Le luminarie potranno essere allestite a partire dal 1° novembre e il periodo di accensione è previsto dal 23 novembre al 13 gennaio. Lo smontaggio delle strutture dovrà avvenire entro il 31 gennaio 2019 a cura dei soggetti proponenti.

Nei prossimi mesi di luglio e agosto, nella sezione Bandi e Gare del sito del Comune di Milano, verranno pubblicati gli avvisi pubblici (uno riservato agli Sponsor e uno riservato alle Associazioni di via) con tutte le informazioni utili alla presentazione dei progetti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore