Ricerca

» Invia una lettera

Berlusconi: contraddire se stessi pur di “avere ragione”

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

7 giugno 2011

Berlusconi:
contraddire se stessi pur di "avere ragione".
 
Oggi la Corte Costituzionale dovrà esprimersi sui ricorsi del governo contro il quesito referendario sull’energia nucleare.
Berlusconi dice comunque (nonostante aver fatto ricorso) di non temere i referendum e che non è in ballo il ruolo del governo, il quale si proporrebbe come "neutrale" rispetto all’esito dei referendum.
 
Non si capisce pero’ come possa "essere neutrale" il governo (e i partiti che lo sostengono) di fronte alla eventuale (auspicabile dico io) bocciatura di propri provvedimenti (decreti su nucleare, privatizzazione dell’acqua, legittimo impedimento) …
… ma chi li ha emanati e chi li ha sostenuti? … o sono stati redatti, proposti, votati, … "a sua insaputa" ?
Febo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.