Ricerca

» Invia una lettera

Forno crematorio chiuso: un lettore chiede perchè

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

28 dicembre 2009

Buongiorno, Direttore,
vorrei rivolgere una semplice domanda a chi di competenza: come mai Varese non ha più il forno crematorio? Recentemente ho assistito al funerale di un giovane amico e sono rimasto stupito dal fatto che si sia dovuti andare fino a Domodossola per eseguire la cremazione. Non vorrei sentire le solite lacunose motivazioni ufficiali, mi piacerebbe sentire la verità, perchè se nessuno  parla di questo stranissimo fatto forse è perchè c’è qualcosa sotto di piu’ grave, dati i soldi pubblici (e privati) che stanno andando dispersi.
Saluti
Max Lorenzi.



Gentile lettore,

dietro la chiusura del forno crematorio di Varese ci sono lavori di ristrutturazione e manutenzione. Questa la notizia che è stata data dall’aAministrazione comunale lo scorso 25 novembre in cui, inoltre, si chiarisce che le eventuali spese ulteriori sostenute dai residenti di Varese sono rimborsabili dal Comune

http://www3.varesenews.it/varese/articolo.php?id=157522

Cordialmente,
La Redazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.