Ricerca

» Invia una lettera

La Lega e gli occhi rossi di Del Frate

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

29 marzo 2005

Caro Direttore,

ogni volta che Del Frate parla della Lega gli succede esattamente quello che capita a Berlusconi con i comunisti, gli vengono gli occhi rossi e gli si
annebbia la vista. Mi riferisco al post-it pubblicato oggi.

Sorvolo sullo squallore di ironizzare sullo stato di salute di Bossi (che tristezza!), non pretendo di convincerlo che il suo astio antileghista ormai
a Varese fa solo sorridere, ma perché barare sul consenso che la Lega Nord si é saputa conquistare alle ultime elezioni europee, in crescita ovunque rispetto alle precedenti elezioni e – soprattutto – in uno dei momenti più difficili per il Movimento padano?

Siamo alla fine di una campagna elettorale che non ha risparmiato momenti di tensione. Nei giorni che restano da qui alle elezioni Ti chiedo di confermare quei comportamenti di correttezza e di rispetto delle regole che
VareseNews ha sempre dimostrato di saper tenere in simili occasioni.

Con immutata stima, Ti saluto e Ti faccio i complimenti per la ricchezza del giornale.

Roberto Maroni, Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.