Ricerca

» Invia una lettera

Nuove opere e opere infinite

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

4 maggio 2013

La notizia sull’esito dell’incontro avvenuto a Palazzo Estense tra il Presidente della Regione
Maroni, il suo vice, Cattaneo, il Sindaco Fontana, il vicesindaco Baroni e l’Assessore Binelli è
semplicemente pazzesca. Ma come ! ci sono enormi cantieri fermi per mancanza di soldi e questi
signori parlano di avviarne altri: il teatro, l’unificazione delle stazioni, la viabilità del Sacro Monte,
la riqualificazione dell’ex Malerba.
Per carità opere più o meno necessarie ma non urgenti quanto quelle già avviate ma ferme,
come la ferrovia Varese-Stabio e la tangenziale di Arcisate. Due opere che hanno stravolto
la conformazione del territorio della Valceresio e per le quali i Cittadini di Induno, Arcisate e
Bisuschio da troppo tempo hanno subito e stanno subendo tanti disagi.
Un appello ai Sindaci di detti Comuni e ai Consiglieri Regionali Alfieri e Marsico (che è anche
Consigliere comunale ad Arcisate) perché chiedano spiegazioni al riguardo al Presidente Maroni e
all’Assessore Cattaneo. Penso che la gente sia stufa di ascoltare soltanto promesse.

Martino Pirone

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.