“Siscotel, le colpe sono dei dirigenti”

Le Rsu del Comune minacciano scioperi e attaccano l'amministrazione comunale

Riceviamo e pubblichiamo 

Abbiamo appreso dai giornali che è in corso il processo relativo al processo Siscotel.

Alcuni articoli parlano di dipendenti del Comune di Gallarate imputati, ma coloro che hanno adottato gli atti per cui oggi si trovano a rispondere di alcune accuse in sede giudiziaria non possono che essere Dirigenti o figure apicali scelte dagli stessi Dirigenti.

Ci ha particolarmente colpito questa notizia, considerato che l’adozione del progetto Siscotel è stata proprio oggetto di contestazione da parte delle RSU del Comune di Gallarate.

Infatti l’Amministrazione non solo non ha mai informato le RSU sulla volontà di adottare questo progetto informatico, ma si è sempre rifiutata di discuterne l’attuazione con le RSU, come prevede il CCNL.

A conferma di questa affermazione si allega al comunicato stampa la richiesta del 10 marzo 2003 inoltrata a Sindaco, Segretario e Dirigente dell’Ufficio personale, rimasta inevasa (per riceverla  occorre indicare un numero di fax).

Ci siamo sempre chiesti il perché di tanta segretezza e probabilmente non siamo stati gli unici a farci questa domanda.

Ovviamente sarà il processo a determinare eventuali responsabilità penali e per noi, a differenza di chi licenzia senza aspettare alcun giudizio e poi è costretto a riassumere, le persone rimangono innocenti fino a condanna definitiva.

Ciò che invece è stato violato palesemente è l’obbligo di informazione e concertazione stabilito dal CCNL, ma d’altronde questa è la stessa Amministrazione che pretende di dare lezioni di legalità decurtando della metà il premio incentivante dei dipendenti !

Per riconquistare questa parte del nostro salario, lunedì 26 novembre i lavoratori e le lavoratrici del Comune di Gallarate si riuniranno in assemblea per decidere come proseguire le iniziative e proprio ieri abbiamo avviato le procedure per l’indizione di uno sciopero. 

RSU

Comune di Gallarate

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.