Falsi venditori, attenzione alle truffe

La denuncia di una lettrice di Vegonno

Falsi venditori all’opera ad Azzate. È quello che denuncia una lettrice: nella frazione di Vegonno due persone si sarebbero presentate a casa di un’anziana prima camuffati da dipendenti di una nota marca di materassi e poi travestiti da tecnici Aspem. Dopo il primo contatto, i due truffatori avrebbero chiesto alla signora di vedere le bollette di Aspem ed Enel e subito dopo anche i soldi in possesso della donna. La cosa è stata riportata ai carabinieri. L’invito è di tenere alto il livello di attenzione e non aprire a sconosciuti, soprattutto se si camuffano da venditori.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.