Il Direttore Generale e le associazioni oncologiche insieme in televisione

Bergamaschi: “Grande sintonia fra gli obiettivi di queste associazioni e quelli della nostra Azienda Ospedaliera”

Questa sera, su invito di un’emittente televisiva privata varesina, il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera, Walter Bergamaschi, ha incontrato i rappresentanti delle principali associazioni di volontariato della Provincia di Varese impegnate in oncologia.

In particolare, alla trasmissione hanno partecipato Gianni Spartà, presidente di Varese per l’Oncologia, Adele Patrini, presidente del Centro di Ascolto per le donne Operate al Seno, Italo Belli, presidente di Varese con te, e Marco Ascoli, presidente della Fondazione Ascoli.   

L’incontro ha permesso di consolidare l’intenzione, fortemente sostenuta dal dott. Bergamaschi, di creare una consulta che riunisca le tante associazioni attive sul territorio che contribuiscono al miglioramento continuo dell’attività e dell’offerta ospedaliera.

Durante la trasmissione il Direttore Generale ha ribadito la propria disponibilità ad ascoltare le esigenze delle associazioni e ha sottolineato quanto fruttuosa sia la sinergia tra associazioni e Azienda, che ha già portato diversi risultati concreti come l’attivazione del day hospital oncologico. Dal canto loro, i rappresentanti delle associazioni hanno accolto l’invito del Direttore Generale descrivendo la propria attività ed avanzando proposte concrete da realizzare in collaborazione con l’Azienda Ospedaliera.

Tra i temi affrontati, dopo aver sottolineato la stretta collaborazione con la città e le associazioni che ha caratterizzato la storia dell’Ospedale, il ruolo delle associazioni come intermediari tra l’ospedale, il paziente e i medici di famiglia, il loro indiscutibile contributo nel processo di deospedalizzazione dell’offerta sanitaria a fronte di una crescente cronicizzazione delle malattie e la comunanza di obiettivi tra associazioni e Azienda Ospedaliera.

“Ho potuto apprezzare la grande sintonia fra gli obiettivi di queste associazioni e quelli della nostra Azienda Ospedaliera – ha commentato il dott. Bergamaschi – e lo spirito di servizio e di attenzione ai bisogni dei pazienti che le anima. È una ricchezza per questo territorio e dimostra quanto forte sia ancora il legame fra i presidi dell’Azienda e Varese ed il Verbano”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.