Asfaltature in Valganna, si fanno così?

Se lo chiede Paolo Ricciardi del sito Valganna.info, con tanto diimmagini a documentare quello che ha visto e ci ha segnalato

L’occhio attento di Valganna.info vigila sui lavori di rifacimento del manto stradale lungo la strada statale 233 che attraversa la valle. In particolare il sito segnala come si stanno svolgendo i lavori nei vari lotti di asfaltatura lamentando il fatto che sia la raschiatura che l’asfaltatura non si stanno efettuando nella maniera migliore. In alcune immagini scattate dal gestore del sito Paolo Ricciardi si nota una raschiatura molto "leggera" del vecchio asfalto con la conseguenza che quello nuovo, che verrà steso sopra, durante il prossimo inverno potrebbe creparsi ben prima del tempo. 

Galleria fotografica

Asfaltature in Valganna 4 di 6

All’altezza della Badia di San Gemolo, invece, il problema è l’assenza totale della raschiatura; secondo Paolo Ricciardi in questo tratto il nuovo asfalto è stato steso sopra il vecchio andando a creare una specie di dosso. La continua stesura di asfalto nuovo sopra quello vecchio ha fatto in modo che si formasse uno scalino vero e proprio a bordo strada al quale si sta cercando di ovviare con un muretto. All’articolo alleghiamo anche alcune immagini scattate dallo stesso Ricciardi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 agosto 2008
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Asfaltature in Valganna 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore