Esonda il torrente, Morcote invasa da fango e detriti

Il piccolo torrente ha rotto gli argini nella notte inondando ogni via del centro. Molti i danni ma nessun ferito

Alla una e mezza di notte, un rumore assordante ha svegliato la popolazione di Morcote, in Canton Ticino. Il piccolo torrente che attraversa il comune, ingrossato a causa delle piogge abbondanti, aveva rotto gli argini trascinando detriti e alberi. Cinquecento i metri cubi di fango che hanno danneggiato una decina di abitazioni del centro.
Le strade sono diventate impraticabili e numerosi cittadini sono rimasti bloccati nelle proprie abitazioni. Immediatamente avvertiti, i vigili del fuoco sono arrivati lavorando per tutta la notte per riportare la situazione alla normalità.
Questa mattina, il peggio era passato anche se rimaneva il grosso del lavoro di sgombero delle strade interne, un’opera per la quale è impegnata la Protezione civile.
Nonostante i danni, non si registrano vittime

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Aprile 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.