Attenti ai falsi addetti Agesp

Diverse le segnalazioni nella giornata di oggi (giovedì) di persone che si spacciavano per tecnici della società municipalizzata. Ecco cosa fare se ne incontrate uno

 La Società Agesp, a seguito di alcune segnalazioni pervenute in data odierna (giovedì) da parte di diversi utenti, avvisa che il personale della società che si reca a casa dei clienti è sempre riconoscibile dalla divisa con marchio della società e dal tesserino di riconoscimento (che i clienti possono chiedere di esibire); Agesp non chiede denaro: il personale che si reca a casa dei clienti non può chiedere direttamente denaro, assegni, ecc. I pagamenti delle bollette possono essere effettuati solo in banca, in posta o presso gli sportelli Agesp (in questo caso solo pagamenti di bollette scadute).
La società non effettua verifiche a domicilio relativamente alle situazioni contrattuali dei propri clienti (queste operazioni vengono svolte presso gli sportelli di Via Magenta, 22) e, infine, non effettua controlli sugli impianti post-contatore nei singoli appartamenti (caldaie, scaldabagni). Si invita, pertanto, a diffidare di eventuali presunti addetti dell’acqua che si dovessero presentare come dipendenti AGESP per lo svolgimento delle attività di cui sopra. In caso di chiarimenti o dubbi è a disposizione dell’utenza il Servizio Clienti all’ 840 000 188 dal lunedì al venerdì ore 8.30-12.30 e ore 14.00-18.00.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.