Caso Uva: film e discussione al circolo Il Farina

Il docu-film di Andrea Chiarelli verrà presentato alla sede di via San Giuseppe 180 venerdì alle 20.30. Seguirà il dibattito con Lucia Uva, l'avv, Fabio Ambrosetti, ed Ilaria Cucchi

Il circolo "Il Farina" organizza per venerdi 11 gennaio, alle 20.30 la serata dal titolo: Il caso di Giuseppe UVA. La serata vedrà la proiezione del documentario "Nei secoli fedele" con la partecipazione di Lucia Uva, l’avv, Fabio Ambrosetti, ed Ilaria Cucchi. 

Il 14 giugno 2008 Giuseppe Uva si trova in Via Dandolo a Varese insieme al suo amico Alberto. Entrambi vengono fermati dai carabinieri e portati in caserma. Poco dopo Giuseppe viene ricoverato preso l’Ospedale di Circolo dove decede qualche ora più tardi. Per scalfire il silenzio che aleggia attorno alla vicenda: Lucia Uva, Avv. Fabio Ambrosetti, Ilaria Cucchi Presentano “Nei secoli fedele – Il Caso di Giuseppe Uva”, documentario ideato e scritto da Adriano Chiarelli regia di Francesco Menghini. Ingresso con tessera Arci.

Il Circolo Il Farina è a Cassano Valcuvia e si trova in Via San Giuseppe 180. Info: www.ilfarina.it.
Tutto il programma di gennaio de Il Farina. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.