Per festeggiare il treno Mendrisio-Stabio, sabato prova gratis per tutti

Sabato 29 novembre 2014 la tratta ferroviaria tra Mendrisio e Stabio si presenta alla popolazione con la giornata delle porte aperte TILO: la tratta Mendrisio Stabio sarà gratis dalle 10 alle 16

Sabato 29 novembre 2014 la tratta ferroviaria tra Mendrisio e Stabio si presenta alla popolazione. Con la giornata delle porte aperte TILO offre alla popolazione la possibilità di percorrere in anteprima la linea tra Mendrisio e Stabio a bordo di un treno e di informarsi sull’offerta del nuovo collegamento presso la nuova fermata TILO.

Dal 15 dicembre 2014 entrano infatti in esercizio i nuovi collegamenti. TILO S40 unirà Albate-Camerlata, via Mendrisio, alla nuova stazione di Stabio nelle ore di punta, mentre TILO S50 permetterà collegamenti navetta tra Stabio e Mendrisio, con coincidenza con la S10/RE10 alla stazione di Mendrisio. Durante la giornata presso la fermata di Stabio vi saranno stand informativi delle FFS, relativi al progetto Ferrovia Mendrisio-Varese, e di Arcobaleno. Anche il Comune di Stabio sarà presente con un punto informativo e, sull’area P&Rail vi sarà un punto di ristoro gestito dalle società locali.


Le porte aperte apriranno alle 10. Ad inaugurarle il primo viaggio del Flirt TILO Mendrisio FFS – Fermata Stabio alle ore 10.03. Durante la giornata, le partenze del treno avranno una cadenza semioraria e l’ultimo treno da Stabio per Mendrisio partirà alle 15.23. La giornata chiuderà ufficialmente alle 16.00. Gli organizzatori invitano a raggiungere il luogo delle porte aperte con i mezzi pubblici. Per maggiori informazioni: www.ffs.ch/fmv, Giornata porte aperte 2014.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Novembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.