Matteo Bonizzoni e Margherita Chiesa si esibiscono alla Casa della Musica

Il duo chitarra e mandolino è atteso per sabato 17 giugno a Villa Tosi. Inizia così il programma estivo degli Incontri chitarristici e mandolinistici bustesi

busto arsizio liberty villa tosi

Gli Incontri chitarristici e mandolinistici bustesi entrano nel periodo estivo e propongono anche quest’anno una serie di concerti nella bella cornice della Villa Ottolini-Tosi.

Il primo di questi vedrà protagonista un duo chitarra e mandolino formato da Matteo Bonizzoni e Margherita Chiesa. Questo duo, che si è formato da alcuni anni con lo scopo preciso di proporre il repertorio specifico per questa formazione, ha già effettuato numerosi concerti sul territorio nazionale riscuotendo ovunque entusiasmo e buoni consensi.

Il programma che ci viene proposto spazia infatti sul repertorio per mandolino e chitarra non legato solamente al periodo classico, del quale peraltro ascolteremo la Sonata concertata di Niccolò Paganini, ma anche al periodo romantico e contemporaneo, non dimenticando la musica di altri Paesi e culture come il Giappone o il Brasile. Ascolteremo quindi brani di Paganini, Graziani-Walter, Marucelli, Beer-Demander, Nagaoka, Kuwahara, Wolff e Pereira.

L’appuntamento da non perdere è per sabato 17 giugno  alle ore 18,00 presso la Casa della Musica – villa Ottolini-Tosi in via Volta, 4. Al termine del concerto i Mandolinisti Bustesi saranno lieti di offrire un piccolo aperitivo a tutti gli intervenuti. Ingresso libero e gratuito. L’evento è organizzato nell’ambito di “Busto Estate” con il contributo dell’Amministrazione comunale.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Giugno 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.