Dal romanzo storico alla cucina, un aprile di libri alla Biblos

Tra gli ospiti di punta Luca Sciortino e Matteo Strukul. E poi un doppio firmacopie e una giornata all'insegna del gusto

"Il portico" e la nuova Biblos a Gallarate (inserita in galleria)

Alla Biblos Mondadori il mese di aprile propone tanti incontri con gli autori.

 

Sabato 7 aprile giornata di doppi eventi: alle 10 Luca Giribone firma le copie del libro New York 1941. Forse, Europa Edizioni. Alle 17.30 Sarah Pellizzari Rabolini presenta il libro R come Infinito, Edizioni del Loggione.

Mercoledì 11 dalle ore 15.00 Peppe Millanta firma le copie del libro Vinpeel degli orizzonti

Sabato 14 aprile giornata all’insegna del gusto: Maria Lorena Arpesella firma le copie del libro Che storia stai mangiando?, La memoria del mondo. Gabriele Piuri alle 17.30 presenta il libro La dieta cinese dei sapori, Edizioni LSRW.

Domenica 22 aprile Luca Sciortino presenta “oltre e un cielo in più”. Da una parte all’altra del mondo senza aereo, editrice Sperling & Kupfer. A dialogo con lui, la scrittrice Tiziana Viganò. L’autore scrive reportage di viaggio e articoli per Panorama, e svolge attività di ricerca in filosofia della scienza. Ha conseguito il dottorato alla Open University (Uk), è stato research fellow all’Università di Leeds (Uk) e Armenise-Harvard science writer fellow alla Harvard University (Usa).
Ha vinto premi di scrittura, tra cui il premio Voltolino per la divulgazione scientifica, e ha pubblicato articoli di ricerca su riviste internazionali di filosofia come “Erkenntnis” e “International Journal in Philosophy of Science”. Nella seconda parte del 2016 ha viaggiato dalla Scozia al Giappone senza aerei attraverso l’Asia Centrale e ha raccontato la sua avventura in parole e fotografie nel libro di cui si terrà la presentazione in libreria.

Venerdì 27 aprile sarà ospite (alle ore 18) Matteo Strukul con il suo “Giacomo Casanova – La sonata dei cuori infranti”, editrice Mondadori.
L’autore vincitore del Premio Bancarella 2017 torna in libreria (e a Gallarate, dopo il fortunato incontro a Duemilalibri) con un nuovo ed avvincente romanzo storico. Dopo l’opera di quattro volumi dedicati alla famiglia toscana dei Medici, ora torna in libreria con un romanzo dedicato ad una delle figure veneziane di maggior spicco: Giacomo Casanova.
A dialogo con lui, la libraia Sara Trezzi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore