“Pierino e il lupo” per avvicinare i bambini alla musica classica

Circa 600 studenti delle scuole della città di Busto Arsizio assisteranno alla favola musicale di Sergeij Prokofiev

claudia giussani direttrice biblioteca busto arsizio

Col fine di avvicinare i ragazzi al mondo della musica classica e del teatro musicale, l’Associazione Culturale Musikademia in collaborazione con l’Associazione Lilopera, ha pensato di mettere in scena la favola in musica “Pierino e il Lupo” di S. Profokiev coinvolgendo le scuole del territorio.

L’idea è piaciuta sia all’Amministrazione Comunale di Busto Arsizio, che patrocina e sostiene l’iniziativa, sia alla Fondazione Comunitaria del Varesotto: il progetto si è infatti aggiudicato il Bando Arte Cultura del 2017.

Circa 600 studenti delle scuole della città di Busto Arsizio (I.C. Bertacchi, I.C. De Amicis, I.C. Tommaseo, I.C. Maria Immacolata) assisteranno gratuitamente allo spettacolo a loro riservato che andrà in scena giovedì 25 ottobre alle ore 11.00 presso il Teatro Sociale di Busto Arsizio. Sul palco l’attore Giuseppe Salmetti e l’Orchestra Alchimia (composta da circa 35 professori d’orchestra) guidati dalla bacchetta del giovane direttore (nonché Presidente di Musikademia) M° Davide Bontempo.

Non si tratta semplicemente di uno spettacolo, bensì di un percorso che parte dalla formazione docenti: giovedì scorso, 11 ottobre, si è svolto presso l’Aula San Francesco dell’Istituto Maria Immacolata un incontro di formazione – gratuito – con il regista dello spettacolo Christian Silva (nonché Presidente di Lilopera) a cui hanno aderito sia gli insegnanti delle classi partecipanti al progetto sia altri insegnanti interessati ad ampliare il proprio bagaglio didattico.

L’iniziativa non è riservata solo alle scuole: venerdì 26 ottobre alle ore 21.00, sempre al Teatro Sociale di Busto Arsizio, lo spettacolo (a ingresso libero) viene replicato per tutta la cittadinanza.

Il concerto si apre con la Fantasia para un Gentilhombre per chitarra e orchestra scritta nel 1958 da Joaquin Rodrigo su richiesta del celebre chitarrista spagnolo Andrés Segovia a cui lo legava una lunga collaborazione e amicizia. Il compositore si ispirò alle musiche del chitarrista barocco spagnolo Gaspar Sanz. La prima esecuzione mondiale, con Andrés Segovia alla chitarra, si tenne il 5 marzo 1958 a San Francisco con la direzione del maestro Enrique Jordá. Nella seconda parte del concerto gli strumenti orchestrali e l’intera orchestra vestiranno i personaggi della favola musicale Pierino e il Lupo di Sergeij Prokofiev. Scritta per orchestra e voce narrante nel 1936 su richiesta del Teatro Centrale dei Bambini di Mosca che desiderava un’opera musicale per bambini al fine di avvicinarli alla musica. Il compositore accettò, incuriosito dal particolare incarico e in soli quattro giorni completò il lavoro.

Per ulteriori informazioni:
musikademia@gmail.com
M° Davide Bontempo: 340 3143013

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore