Gallarate premia gli eroi della lotta al Covid

Consegnate in sala consiliare le benemerenze 2020: il premio "Due galli" agli operatori ospedalieri. Riconoscimenti anche al mondo del volontariato e alle forze dell'ordine

Consegnale le onorificenze

Gallarate premia i suoi cittadini che sono stati un esempio nel 2020. E la onorificienza dei Due Galli non poteva che andare agli operatori sanitari, gli eroi della lotta al Covid.

Galleria fotografica

Consegnale le onorificenze 6 di 20

Il sindaco Andrea Cassani e il presidente del consiglio comunale Donato Lozito hanno consegnato i “Due Galli” al direttore medico di presidio dell’ospedaledi Gallarate, Roberto Gelmi, che ha rappresentato il Sant’Antonio Abate affiancato dal direttore del pronto soccorso Angelo Ianni e da Vincenzo D’Ambrosio , responsabile dei reparti Covid del presidio gallaratese.

Un riconoscimento – la pergamena di encomio – è stata assegnata a i volontari delle associazioni cittadine e delle altre realtà di volontariato. Sono stati insigniti i volontari la Protezione civile di Gallarate (guidati da Pietro Orlandi), il Comitato gallaratese della Croce Rossa, i City Angels, il Banco per la Famiglia Madre Teresa di Calcutta, la Caritas Ambrosiana, la Conferenza di San Vincenzo De Paoli, la comunità pastorale Regina della Famiglia  (Arnate e Madonna in Campagna), i Lions Club della città (Host e Lions Club Gallarate Seprio).

Un riconoscimento è stato consegnato anche a cinque rappresentanti delle forze dell’ordine: l’assistente capo Roberto Dimasi, l’assistente capo Mirko Lanzoni e l’agente Scelto Nicholas Pasin (Polizia di Stato), il maresciallo Luigi Zacco e l’appuntato Stefano Martina (dell’Arma dei carabinieri).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Consegnale le onorificenze 6 di 20

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.