Varese News

Riduzione rette e iscrizioni ai servizi nido e scolastici, a Castellanza si fa tutto online

La nuova procedura di registrazione on line permetterà alle famiglie di collegarsi a un unico portale sia per le iscrizioni ai servizi scolastici sia per la richiesta di riduzione delle rette/tariffe. Disponibile anche un’applicazione gratuita

asilo nido castellanza acof

Il Comune di Castellanza diventa sempre più digitale. L’Amministrazione Comunale ha, infatti, deciso che a partire dal prossimo anno scolastico, la richiesta di riduzione rette per il Servizio Nido e per la Scuola dell’Infanzia avverrà mediante procedura on line.

I nuclei familiari residenti nel Comune di Castellanza con minori frequentanti servizio nido d’infanzia P. Soldini e Don G. Tacchi e le scuole dell’infanzia e sezione primavera L. Pomini e E. Cantoni dovranno procedere alla registrazione on line sul nuovo portale “Novaportal”.

La nuova procedura di registrazione on line permetterà alle famiglie di collegarsi a un unico portale sia per le iscrizioni ai servizi scolastici sia per la richiesta di riduzione delle rette/tariffe. E’ disponibile anche un’applicazione (APP) gratuita, grazie alla quale sarà possibile accedere alle informazioni direttamente dal proprio smartphone, senza la necessità di utilizzare un PC.

Le richieste di prestazioni sociali agevolate online potranno essere presentate – compilate dal giorno 21/06/2021 al giorno 16/07/2021 compresi.

Le fasce di riduzione e le tariffe conseguenti, approvate dal Comune di Castellanza, saranno visualizzabili cliccando sull’apposito link in fase di accesso delle Iscrizioni On Line e disponibili sul sito comunale.

«Abbiamo deciso di attivare questa procedura online – spiegano il Sindaco della Città di Castellanza, Mirella Cerini, e la Consigliera delegata all’Istruzione, Rosangela Olgiati – al fine di promuovere il processo di sviluppo dei servizi digitali della Pubblica Amministrazione. Tutte le famiglie sono state avvisate di queste nuove modalità con una lettera che abbiamo inviato loro con tutte le spiegazioni del caso. Si tratta di un altro passo importante della nostra amministrazione verso la completa digitalizzazione e a favore delle famiglie che potranno presentare le richieste in base alle loro tempistiche, senza doversi spostare da casa».

Si ricorda inoltre che per procedere alla richiesta di riduzione è necessario essere in possesso di attestazione Isee pari o inferiore a  10.000 euro. E’ possibile inoltre fare richiesta riduzione nel caso di:

– nucleo familiare con due figli inseriti contemporaneamente alla scuola dell’infanzia e/o alla sezione primavera o con due figli inseriti contemporaneamente all’asilo nido e in possesso di attestazione ISEE superiore a  10.000,00 euro e inferiore a 20.000 euro;

– nucleo familiare composto da 3 o più figli e in possesso di attestazione ISEE superiore a  10.000 euro e inferiore a  20.000 euro;

Non saranno accettate domande oltre il termine indicato (16/07/2021). L’accesso alle “Iscrizioni OnLine” per il servizio Asilo Nido, Scuola dell’Infanzia e Sezione Primavera è riservato SOLO alle famiglie che debbano richiedere una riduzione tariffaria in base ai parametri ISEE o composizione del nucleo familiare. Tutti gli altri genitori sono esentati dalla procedura. L’iscrizione ai servizi si effettua esclusivamente presso la le scuole di riferimento

La piattaforma del nuovo sistema informatizzato può essere raggiunta anche dal sito del Comune di Castellanza https//www.comune.castellanza.va.it nella sezione “Servizi on line – Servizi ad accesso con credenziali”, cliccando sul bottone “Mensa scolastica – E. Meal School”.

L’Ufficio Istruzione rimane a disposizione delle famiglie in caso di dubbi o necessità durante la fase di iscrizione on line ai seguenti recapiti:
→ tel. 0331/526.261 – 280 – 287
→ cell. 342/19.22.693
→ e-mail: scuola@comune.castellanza.va.it

info-redazione@legnanonews.com
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.