Varese News

Rottamare il proprio veicolo a Roma

Mai abbandonare il proprio veicolo definitivamente dismesso in uno spazio pubblico e dovrebbe essere anche buon senso evitare di farlo in un parcheggio privato

demolizione auto

Mai abbandonare il proprio veicolo definitivamente dismesso in uno spazio pubblico e dovrebbe essere anche buon senso evitare di farlo in un parcheggio privato. Si tratta di un rifiuto ingombrante in tutto e per tutto. È vero che con tutte le preoccupazioni che quotidianamente gravano sulle spalle delle famiglie, ricordarsi di occuparsi dello smaltimento corretto del proprio veicolo da rottamare diventa un’ennesima fonte di stress. Ed oltretutto, i meno informati temono che la cifra da spendere per assolvere tutte le pratiche necessarie per la rottamazione Roma sia troppo elevata.

Niente di meno esatto, dal momento che i costi da sostenere in questo caso sono del tutto accettabili.

Difatti si cerca di incentivare le persone proprio per evitare ciò che accadeva qualche anno fa, dove i cimiteri di auto abbandonate si trovavano un po’ ovunque nelle periferie delle grandi città.

A volte, acquistando una nuova auto, il servizio di rottamazione è incluso nel trattamento offerto dalla concessionaria. Ma non sempre le persone che smettono di guidare un’auto ne acquistano un’altra.

In molto magari hanno un’età per cui smettono di farlo e altri semplicemente preferiscono ridurre i costi della loro mobilità urbana preferendo dei mezzi alternativi come la bicicletta, il monopattino, i mezzi pubblici.

Rottamazione Roma , tutti i costi da sostenere

Si tratta di andare a pagare le pratiche burocratiche previste dalla legge: la parcella dovuta all’ACI, A imposta di bollo, le spese per il certificato di proprietà e la visura rispetto ad eventuali fermi amministrativi che gravano sull’automobile da rottamare. Prima di procedere con una rottamazione auto bisogna avere la sicurezza che essa non sia sottoposta ad un qualche atto giudiziario. E poi c’è la spesa da sostenere per la radiazione dal PRA. Quando le concessionarie di automobili forniscono degli incentivi per la rottamazione auto sbrigherà anche queste pratiche, sotto delega del cliente.

Altrimenti basterà rivolgersi a delle ditte specifiche, alcune delle quali potrebbero fare una valutazione sul rottame stesso, azzerando del tutto i costi per quanto già siano irrisori.

Rottamare un auto è importante proprio per toglierla dalla circolazione ed evitare di inquinare l’ambiente.

Una vecchia auto è composta di molti materiali inquinanti e può perdere sostanze particolarmente tossiche anche in forma liquida, dal motore, dalla batteria, dal serbatoio.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.