Cassano Magnago riparte con le zone scolastiche e le strade tornano ai bambini

Il provvedimento di istituzione delle zone scolastiche oggi è diventato definitivo dal primo all’ultimo giorno di scuola, perché l’obiettivo è garantire sempre la sicurezza degli alunni nei momenti più a rischio

varie

Dopo una fase di sperimentazione effettuata nel precedente anno scolastico, a Cassano Magnago tornano, ora in via definitiva, le zone scolastiche.

«Dopo i positivi risultati positivi ottenuti nel periodo di sperimentazione effettuato grazie alla collaborazione dei Comitati genitori, della Polizia locale e delle istituzioni, con l’inizio della scuola in tutte le elementari si riparte insieme con le zone scolastiche – dicono i coordinatori del progetto – Il provvedimento di istituzione delle zone scolastiche oggi è diventato definitivo dal primo all’ultimo giorno di scuola, perché l’obiettivo è garantire sempre la sicurezza degli alunni nei momenti più a rischio (ingresso e uscita da scuola). Insieme abbiamo deciso di chiudere al traffico per un periodo di tempo limitato (25 minuti) alcune strade adiacenti i plessi scolastici, per permettere alle famiglie e agli studenti di raggiungere le scuole in sicurezza, sfruttando le aree di sosta limitrofe agli istituti per parcheggiare agevolmente e raggiungere la scuola a piedi».

L’Amministrazione comunale, con una lettera inviata a tutti i genitori, agli studenti e a tutto il personale scolastico, ha chiesto la massima collaborazione e il rispetto delle indicazioni, oltre a rilanciare l’appello ai cittadini per una collaborazione, offrendosi come volontari per il servizio di vigilanza scolastica.

«La prima settimana di scuola, con la zona scolastica attivata alle scuole primarie Fermi, Dante, Parini e Rodari, è stata perfetta, senza alcun intoppo e con la presenza di preziosi genitori volontari insieme ai volontari della Comunità Emmanuel. A tutti loro un enorme grazie».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.