Ricerca

» Invia una lettera

Epilogo Semiserio

1 di 1

Epilogo Semiserio
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

23 luglio 2019

Epilogo semiserio

Siamo oramai giunti all’epilogo…dopo un anno “bellissimo” il governo della campagna elettorale infinita, del social network usato come volano di discriminazione e dileggio, dei tweet infiniti ma dalle aule perennemente disertate, dalla politica urlata in piazza, ecco il governo del cambiamento sta finalmente volgendo al suo termine.
In attesa della ultima sceneggiata napoletana che godremo sotto gli ombrelloni cerchiamo di capire i grandi successi di questo governo.
Il cambiamento più grande è stato per ricchi ed evasori fiscali….sono stati firmati ben 17 condoni fiscali, i disonesti in questo paese son sempre i più coccolati.
La flat tax se verrà portata avanti con questi presupposti sarà l’ennesimo favore ai più ricchi, che pagheranno ancora meno. Il ceto medio lo vogliono estinguere, oramai è evidente anche agli evasori stessi che mossi a compassione ogni tanto vorrebbero pagare qualche tassa senza sconti, giusto per provare l’ebbrezza che fa.

Nel frattempo sembrerebbe che lavorare e creare lavoro sia un presupposto non richiesto, in ogni caso avremo un altro costo chiamato reddito di cittadinanza. A Lecco hanno già beccato il primo furbetto…lavorava in nero e percepiva il sussidio…per la serie… noi italiani la creatività ce l’abbiamo nel sangue.

In ogni caso non dovete farvi spaventare troppo dalle cifre. La Lega doveva ridare 49 milioni di euro che poi magicamente si sono tramutati in 18 e rotti. Se non è un miracolo economico questo… peccato che non gli riesca la stessa magia con il PIL.
O meglio da 1.0 è diventato 0.1 ….hanno invertito le cifre.

Ma se proprio tutto quello che ho descritto fino ad ora sa di roba vecchia la novità di questo governo è che ora gli sponsor li andiamo a prendere direttamente all’estero. Si chiamano fondi illeciti ma il trucco è far partecipare agli incontri degli smemorati cronici che non si ricordano nemmeno chi hanno incontrato il giorno prima. Così che il personaggio imbarazzante di turno prima non lo si conosce affatto, poi si ammette di averlo visto ad un incontro, poi spunta una foto con tanto di stretta di mano…a questo ritmo viene fuori che ci si è addormentati insieme sbronzi marci.

Ma non vi preoccupate, l’anno prossimo sarà un anno ancora più bellissimo, i rosiconi, i professoroni, i comunistoni finalmente saranno estinti e la attività più appagante del governo sarà affondare navi in una sorta di battaglia navale in scala reale (Schettino lo vedo già in una posizione di rilievo), gli italiani passeranno l’intero anno tra mari e monti e le riunioni parlamentari si terranno in diretta Facebook da un gattile o dalla sagra della polenta taragna bergamasca.

Ho un solo dubbio…ma se settimana prossima cade il governo Toninelli se ne accorgerà da solo?

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.