In volo tra le montagne

24 agosto 2012

Un tuffo nel vuoto con e senza tuta alare. Quest’ultimo, estremamente pericoloso, è stato realizzato dall’atleta Alexander Polli in Nuova Zelanda, Svizzera e Norvegia. Il margine di errore consentito è limitatissimo proprio perché le ali permettono una maggiore stabilità nel volo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.