Renzi firma l’accordo con Whirlpool

24 luglio 2015

Firmato a Palazzo Chigi l’accordo tra la multinazionale americana del bianco e le parti sociali. La firma avvenuta questa mattina, 24 luglio 2015,  tra azienda, sindacati e governo, mette fine a una trattativa lunga e difficile. In rappresentanza del Governo erano presenti il premier Matteo Renzi, il ministro dello Sviluppo economico, Federica Guidi, che ha partecipato a tutte le fasi della trattativa, e Teresa Bellanova, sottosegretario al Lavoro.

Presenti per la firma anche i leader nazionali del sindacato dei metalmeccanici  Fiom, Fim, Uilm e Ugl, ovvero Maurizio Landini, Marco Bentivogli, Rocco Palombella, Antonio Spera, le rappresentanze sindacali dei singoli stabilimenti, i rappresentanti di Confindustria e  i governatori di Lombardia, Campania, Marche e Piemonte.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.