Una pioggia di orsacchiotti

4 Dicembre 2012

Quella del Teddy Bear Toss, letteralmente “lancio degli orsacchiotti”, è una tradizione ormai consolidata nel mondo dell’hockey, soprattutto per quanto riguarda determinate squadre canadesi della lega junior. Ogni anno nel periodo natalizio, i fans sono invitati a portare con sè allo stadio un orsacchiotto che in occasione del primo goal segnato verrà lanciato sul ghiaccio. Gli orsacchiotti raccolti saranno poi donati ai bambini che si trovano ricoverati nei vari ospedali della zona. Quest’anno dopo il primo punto di Padakin, ne sono stati lanciati 25mila e ci sono voluti 45 minuti per ripulire il campo e riprendere la partita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.