C’è un compratore per l’ex Stere di Cardano

All'asta fallimentare al tribunale si è presentata un'immobiliare che ha fatto un'offerta per l'area dismessa. Spera chi oggi vede solo i tetti in amianto

Cardano al Campo generico

L’ex fabbrica SteRe di Cardano al Campo ha un compratore. Al tribunale di Busto, sezione Fallimentare, l’area ex industriale è andata all’asta martedì mattina. E questa volta all’asta si è presentato un acquirente, un’immobiliare di Samarate.

Sarà un punto di svolta per il destino della grande area dismessa, che comprende un palazzo di uffici e alloggi ma anche diversi capannoni con tetti in amianto? È forse presto per dirlo, bisognerà seguire l’evolversi della vicenda nei prossimi mesi.

Cardano al Campo generico
I capannoni della zona produttiva dell’ex Stere di via Ferrazzi

In tribunale a Busto, martedì mattina, c’era anche Virgilio Riva, il nostro lettore di Gallarate che sta tenacemente seguendo la questione. Riva è infatti nonno di una bambina che abita vicino all’ex Stere e per questo ha rilanciato la preoccupazione per le sorti dell’edificio, o meglio: per le sorti di quelle lastre d’amianto fino ad oggi lasciate a sbriciolarsi lentamente, sotto l’erosione degli agenti atmosferici, e per le possibili conseguenze sulla salute. Per questo sono in molti a sperare che un nuovo compratore possa sbloccare la situazione.

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 13 febbraio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.