Ricerca

» Invia una lettera

Le catene ci vogliono

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

13 dicembre 2009

Vedo che qualcuno ancora si lamenta per l’obbligo di avere a bordo le catene da neve
Vorrei ricordare che la presenza di tale accessorio, per le nostre zone, dovrebbe essere obbligatoria già uscendo dalla concessionaria.
Purtroppo alcune volte le persone hanno la memoria corta.
Se vi ricordate, l’anno scorso alla prima nevicata c’erano in giro una marea di imbranati che probabilmente pensavano che bastava accellerare per muoversi (e tra questi anche gli "imbranatissimi" con i SUV che, è vero che hanno 4 ruote motrici, ma le ruote sono sempre 4 come su un’auto normale in caso di frenata….)
Bastano 10 centimetri di neve pressata per non muoversi piu’ (e se vi ricordate l’anno scorso c’è voluto parecchio prima che gli spalaneve entrassero in funzione, lasciando in ogni caso una favolosa lastra sul fondo stradale)
Al tutto uniamo la mancanza di senso civico di certe persone (ho visto personalmente automobilisti in panne in mezzo alla strada e neanche uno che si degnava di fermarsi perlomeno per aiutare la persona ferma a spostare l’auto sul bordo)
Per cui, visto che non è necessario acquistare un paio di catene ogni anno, basta prenderle e tenerle costantemente nel bagagliaio.
Diventano utilissime anche per uscire da situazioni strane (tipo fanghiglia).
Stiamo parlando di 100 euro di costo? va bene, diviso i 10 anni di vita media di un’autovettura, fanno 10 euro all’anno.
Piuttosto di buttare via 100 euro per un’abbonamento Tv o una ricarica, pensate a tenere quest’utilissimo accessorio in auto.
Tra l’altro uno dei grossi vantaggi è quello di permettere comunque la direzionalità della vettura (e quindi evitare di andare dritti su una curva).
Spenderete 100 euro ma eviterete eventuali danni
Un consiglio pero’: Vista la stagione, provate almeno una volta ad installarle quando la vettura è in garage. Questo vi permetterà sia di verificare se è tutto ok sia di acquisire quel minimo di manualità necessaria per l’installazione.
E se il "pseudoautomobilista" non vuol spendere i soldi per le catene, faccia almeno la cortesia di non usare l’auto in caso di nevicata.

Saluti

Bruno

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.