Ricerca

» Invia una lettera

Stufi del tira e molla sulla manovra

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

28 agosto 2011

Egregio direttore,
la gente comincia ad essere stufa del tira e molla con la famosa manovra un giorno si dice una cosa ,il giorno dopo l’esatto contrario,calza il vecchio detto<la cattiva lavandaia al ruscello non trova mai la pietra giusta per fare il bucato>,la gente medesima già cova nell’animo il dubbio che questo governo responsabile di scandali,di mala gestione del denaro pubblico in generale, privo di senso dello Stato,come nel paese dei balocchi e del bengodi, il dubbio che dopo la tassazione,il ricavato vadi a perdersi in mille rivoletti gestiti dai soliti furbini ,amici degli amici e dei parenti loro.
Chiederemmo troppo il chiedere ai nostri deputati come investiranno il capitale che verrà sotratto dalle nostre tasche,non dalle loro ?
Forse non sarà attribuibile anche a questo la spinta ad evadere le ricevute o fatturazioni,perchè si presume che tutta l’iva vadi a finire nel solito mucchio? Questione di fiducia ?

G.P.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.