Ricerca

» Invia una lettera

Tiroide e cuore: tempi d’attesa infiniti

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

9 giugno 2011

 Mi fa molto piacere che si svolgano seminari su "Tiroide e Malattie Cardiovascolari" e che si   parli di "Inquadramento clinico del problema" e di "Ipertiroidismo e rischio cardiovascolare", però si deve anche parlare dei tempi di attesa per un controllo che sono semplicemente scandalosi. Io sottoscritta che soffro di ipertiroidismo, annualmente devo effettuare il prelievo del sangue per controllare i valori del TSH   e FT4; Sabato 28 maggio 2011 mi sono recata al   CUP dell’ospedale "Macchi" di Varese per prenotare una visita endocrinologica (controllo), sono sbiancata quando l’impiegata mi ha fissato l’appuntamento per il 4 gennaio 2013 .

Ho pensato ad un errore, ma putroppo l’attesa è di 1 anno e mezzo circa. Ma Varese non è una città amministrata bene in cui gli Ospedali funzionano bene e che le liste d’attesa quasi non esistono?

Antonia Asaro

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.