«Contro l’ex sindaco dichiarazioni comunque di cattivo gusto»

Roberto Porrello, legale di Luigi Rosa, commenta l'esito del procedimento civile che ha visto il tribunale negare al suo assistito un risarcimento per diffamazione

La vicenda Rosa-Gorini si conclude, almeno per ora, con la decisione del tribunale civile che nega ogni risarcimento in sede civile all’ex sindaco, che accusava il segretario leghista di averlo diffamato. Luigi Rosa non commenta, lasciando la parola al suo legale, l’avvocato Roberto Porrello. «Sono solito rispettare le sentenze dei magistrati» premette il legale. «Anche in questo caso intendo rispettare la decisione del presidente dottor Aglietti, anche se non ne condivido assolutamente le motivazioni. In materia di diffamazione e di diritto di critica, più che in altre» argomenta il legale, «è veramente massima la discrezionalità del tribunale. Non per nulla il presidente ha compensato tra le parti le spese processuali». Porrello annuncia possibili ricorsi contro la sentenza: «Con il mio cliente valuterò nei prossimi giorni se proporre l’impugnazione nella sede competente e cioè avanti alla Corte d’Appello di Milano. Prendo atto comunque che nella sentenza le dichiarazioni del segretario della Lega, anche se non ritenute diffamatorie, sono state qualificate dal presidente Aglietti "di cattivo gusto", anche se ascrivibili all’uso del "politichese"»

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.