Spacciatore arrestato e nove assuntori denunciati

Il 29enne, dopo un pedinamento dei carabinieri, colto sul fatto nei boschi di fronte alla fila di clienti

Il 13 novembre 2007, nella zona boschiva di Cislago, i militari della locale Stazione, a seguito di una operazione di osservazione, di controllo e di pedinamento, traevano in arresto in flagranza di reato per spaccio di sostanze stupefacenti, C.M. di 29 anni tunisino.

Nella circostanza venivano rinvenuto e sequestrato un quantitativo alquanto importante di stupefacenti, e precisamente  111,5 gr. di eroina e 71,8 gr. di cocaina, nonché il solito “kit dello spacciatore” ovvero il bilancino di precisione, sacchettini, cucchiaini. Nell’occasione sono stati anche segnalati alla Prefettura di Varese ben nove persone, trovate sul luogo mentre “facevano la fila” per acquistare dello stupefacente.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.