Battesimo civico per i 18enni della città

Sabato pomeriggio si è svolta la cerimonia con tanto di annullo postale per “l’ingresso di nuovi giovani nella vita pubblica”

Si è svolto sabato pomeriggio in Villa Truffini il tradizionale appuntamento del “ Battesimo Civico ”. Protagonisti della cerimonia di quest’anno sono stati le ragazze e i ragazzi della “classe 1989 ” che nel corso del 2007 hanno compiuto 18 anni.
«Questo è un importante traguardo che permetterà loro di partecipare alla vita pubblica della nostra Città e del Paese – spiega l’amministrazione comunale che voluto organizzare l’appuntamento -. Infatti, mentre con la nascita un individuo acquisisce la capacità giuridica, con la maggiore età acquisisce la capacità di agire. Suggellare questo evento attraverso l’ufficialità di una cerimonia pubblica, permetterà loro di fissarlo e di iscriverlo nella propria memoria tra le tappe più significative della vita».

Con questa cerimonia l’Amministrazione Comunale vuole infatti cercare di trasmettere anche ai più giovani il senso e il significato della vita pubblica. All’evento, a cui hanno partecipato come d’abitudine le autorità cittadine e le associazioni tradatesi, sono intervenuti come ospiti d’onore anche il Prefetto di Varese dott. Roberto Aragno e il Questore di Varese dott. Matteo Turillo.
L’Amministrazione Comunale, in collaborazione con Poste Italiane, ha inoltre previsto a corollario della manifestazione un apposito annullo filatelico. La cartolina e il francobollo scelti per l’annullo filatelico sono quelli di recentissima emissione realizzati per celebrare il 60° anniversario dell’entrata in vigore della nostra costituzione.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.