Schianto sulla Besozzo-Vergiate, due feriti

Forse un colpo di sonno all’origine dell’incidente. Sul posto 118 con elisoccorso e diversi mezzi

Questa mattina, 2 agosto, alle 5.45 una WW Golf che viaggiava in direzione Besozzo ha perso il controllo. L’auto, all’altezza di Malgesso, si è scontrata col new jersey ribaltandosi e andando a finire nell’altra corsia. Durante il ribaltamento del veicolo i tre occupanti, tutti di origine marocchina, sono stati sbalzati fuori dalla macchina. Uno è rimasto a terra incosciente. Subito sono stati chiamati i soccorsi, giunti sul posto con un elisoccorso partito da Como e un’automedica di Varese. Il 118 ha inviato sul posto anche diverse ambulanze.
Il ferito più grave è stato in tubato sul posto e trasportato d’urgenza sull’eliambulanza all’ospedale Sant’Anna di Como: ha subito diversi traumi e una probabile frattura di bacino. le sue condizioni sono molto gravi.
Gli altri due feriti sono stati trasportati all’ospedale di Varese. Ad uno, i medici hanno riscontrato diverse fratture, rimarrà in osservazione per almeno 24’ore per poi essere trasferito in reparto.
Il secondo passeggero è stato ritrovato dai soccorritori poco distante, in un campo, che dormiva. le sue condizioni non sono preoccupanti.

Alle operazioni di recupero ha partecipato anche personale del Soccorso alpino di Varese imbarcato sull’elicottero di Como.

La terza vittima è stata trovato dopo che alcuni testimoni avevano detto di averlo visto a bordo dell’auto per poi fuggire dopo l’incidente. Per ripristinare la circolazione sulla statale sono usciti anche i vigili del fuoco e la polizia di Varese. Una prima spiegazione dell’accaduto potrebbe trovarsi nel classico colpo di sonno: nell’incidente non vi sono difatti altri veicoli coinvolti.
Tutte le ipotesi sono comunque al vaglio degli inquirenti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 agosto 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore