Under 17 battuta in volata

Partita avvincente a Masnago dove la 3nd World prima rimonta e poi viene superata nel finale da Cremona

La Vanoli Cremona esce vittoriosa dal Pala Whirlpool battendo dopo una partita equilibrata li padroni di casa della 3Ndworld nel campionato under 17.
Il primo quarto, dopo un avvio favorevole ai biancorossi varesini, ha visto la pronta reazione degli ospiti che rispondendo colpo su colpo alle iniziative dei padroni di casa hanno chiuso la frazione di gioco in perfetta parità (20-20). Nel secondo periodo la partita è stata caratterizzata da continui strappi di ambedue le squadre. Alla fine sono gli ospiti che con le iniziative di Dini e Belloni riescono a prevalere e a chiudere il primo tempo avanti per 42-37.
Terzo quarto con la 3Ndworld che tenta di imporre il proprio gioco, ma è ancora Belloni (23 punti alla fine) con due tiri consecutivi dalla lunga distanza a respingere il tentativo di rimonta della formazione varesina. Si arriva così all’ultima frazione con i padroni di casa decisi a recuperare lo svantaggio. Le iniziative di Mainetti e i tiri dalla lunga distanza di Lepri permettono alla 3Ndworld di agguantare il pareggio e superare i rivali sul punteggio di 67-66 al 36’. Completata la rimonta, i varesini però si disuniscono non riuscendo più a trovare valide conclusioni in attacco. La Vanoli Cremona con un parziale di 9-0 firmato da Dini riesce così a portare a termine l’incontro chiudendo la gara sul finale di 82-74.
3Ndworld Varese – Vanoli Cremona 74-82 (20-20, 37-42; 52-64)
3Ndworld: Sutto, Lepri 20, Filippini, Mainetti 14, Battistini 6, Ambosini, Chimini 4, Giacomello, Corna 4, Puricelli 11, Zattra 13, Giannini 2. All. B. Bianchi.
Vanoli: Rossi 4, Palù 2, Fontana, Fantazzani, Belloni 23, Marinoni 10, Speronello 10, Maccheda 1, Dall’Asta, Dini 22, Donzelli 4, Cocchi 6. All. Todisco.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 dicembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore