“Unire le fogne con Cuasso non genererà problemi”

La risposta del sindaco Ciancetti al comitato nato contro l’unione delle due reti fognarie. Indetto un consiglio comunale aperto per mercoledì sera

«Non c’è alcun problema per il collegamento fognario con Cuasso, le proteste sono infondate». Parole del sindaco di Porto Ceresio, Giorgio Ciancetti, che annuncia anche di aver organizzato un consiglio comunale aperto per mercoledì sera alle 20 nella sala di piazzale Luraschi, durante il quale i cittadini che vorranno intervenire potranno fare domande specifiche ai tecnici a cui è stato chiesto il parere. Dopo la discussione, si dovrebbe poi procedere con l’approvazione del documento.

La polemica è stata sollevata nei giorni scorsi dal comitato di cittadini che non vuole che l’amministrazione comunale dia il benestare al comune di Cuasso per il collegamento fognario con Porto Ceresio. «È inutile che i liquami arrivino fino in cima al monte e poi scendano, è uno spreco energetico – spiega il primo cittadino -. Abbiamo chiesto un parere a tecnici e ingegnere, venendo a sapere che la nostra rete fognaria ben si adatta a questa operazione. Inoltre il comune di Cuasso si è detto disponibile a coprire le spese necessarie di sistemazione, dove ce ne fosse bisogno. Tutte le risposte le daremo comunque durante il consiglio comunale aperto in programma mercoledì sera». 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.