Il Varese promette: “Futuro garantito”

Mentre il sito del Genoa assegna a Rosati il ruolo di vicepresidente esecutivo, il sito biancorosso dà appuntamento per venerdì 7 quando verranno illustrate le nuove linee del club

Non si placano le notizie sull’asse Varese-Genova (con e senza "v"), che è anche la direzione presa dal presidente biancorosso Rosati per il proprio futuro nel mondo del calcio. L’ufficializzazione dell’ingresso dell’imprenditore milanese nella compagine del Grifone arriva direttamente dal sito rossoblu di cui riportiamo le parole precise:

A seguito di intese intercorse tra il presidente Enrico Preziosi e l’imprenditore Antonio Rosati, finalizzate al rafforzamento della compagine societaria, il Genoa Cfc informa che è stata attivata una collaborazione, destinata a concretizzarsi nella nomina del sig. Rosati alla vicepresidenza esecutiva.

Un altro sito ufficiale, quello del Varese, "risponde" con una grande foto che vede uno accanto all’altro gli uomini più importanti della società biancorossa, ovvero – da sinistra – il direttore sportivo Mauro Milanese, lo stesso Rosati e l’amministratore delegato Enzo Montemurro, indicato come l’emissario del presidente anche nelle trattative con lo staff di Preziosi. «Futuro garantito» è il titolo che campeggia sulla pagina web, due parole che intendono tranquillizzare i tifosi, un po’ storditi dalle notizie uscite nelle ultime ore. Il Varese dà quindi appuntamento a venerdì prossimo quando, dalle ore 11, lo staff dirigenziale illustrerà le nuove linee guida della società che si appresta a iniziare la quarta stagione consecutiva in Serie B. Tra mercoledì e giovedì invece Rosati e soci hanno in calendario una serie di incontri con le altre componenti del Varese: l’agenda non è nota ma pare logico che ci saranno i colloqui sia con i soci entrati di recente nel club, i principali sponsor e la struttura tecnica ancora in carica.

Nel frattempo Rosati ha rilasciato le prime parole da genoano, in esclusiva per il portale PianetaGenoa1893 (il link): ecco un paio di dichiarazioni alle domande di Alessandro Casu:

Dottor Rosati cos’è il Genoa per lei? E’ un club molto importante ed è il più antico d’Italia. Possiede una tifoseria fantastica e caldissima. I presupposti sono perfetti: tuttavia sono perfettamente conscio che mi aspetta un gran lavoro da svolgere. Lei e Preziosi quando avete avuto l’idea di collaborare assieme? Con Preziosi è un anno che dialoghiamo. Ci siamo visti più volte e abbiamo capito che possiamo lavorare assieme, perché abbiamo caratteri simili.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 giugno 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore