Incidente in una cava, nove bambini feriti

I giovanissimi, tutti di età compresa tra i 10 e i 13 anni, sono stati sbalzati dal cassone di una benna guidata dal titolare della cava, durante una festa di compleanno. Tre ragazzini hanno riportato ferite gravi

Organizzano una festa di compleanno in una cava di Cuggiono e dieci bambini rimangono feriti a causa del ribaltamento di un escavatore. E’ accaduto nella serata di oggi, sabato, attorno alle 20,15 all’interno di una cava a pochi passi dal Ticino.

Due ragazzi sono ricoverati in gravi condizioni con prognosi riservata negli ospedali di Legnano e Niguarda a Milano: uno è rimasto incastrato con la gamba sotto il pesante mezzo mentre il secondo è rimasto ferito alla testa. Una terza ragazzina, nel corso della notte, si è sentita male ed è stata trasportata al Fatebenefratelli. Meno gravi le condizioni degli altri partecipanti visitati e poi dimessi da diversi ospedali della zona. 

L’incidente è avvenuto quando il titolare dell’azienda, ha caricato alcuni dei giovanissimi sul cassone della benna e li ha portati a fare un giro ma un sobbalzo ha fatto ribaltare il mezzo.

Sul posto sono giunte sette ambulanze, diverse automediche e i Vigili del Fuoco che hanno estratto il ferito più grave, rimasto con una gamba incastrata sotto il pesante mezzo e ora stanno cercando di salvargliela all’ospedale di Legnano.
 Toccherà ai carabinieri della Compagnia di Legnano, guidati dal capitano Michela Pagliara, ricostruire quanto accaduto nella cava di Cuggiono ed accertare le responsabilità dell’accaduto. 
L’uomo è indagato dalla Procura di Busto per lesioni colpose. 

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.