Quartetto per pianoforte e archi alla Chiesa di Loreto

L'appuntamento è per domenica 27 ottobre, alle 16 e 30 con l'Ensemble Soli Deo Gloria

Domenica 27 ottobre, alle 16 e 30 con ingresso libero, ultimo appuntamento della stagione autunnale di "Musica e Poesia nella Chiesa di Loreto", manifestazione giunta ormai alla “XV Stagione". Questi concerti voluti da Don Amilcare Manara parroco dell’Unità pastorale di Cartabbia – Capolago”, grazie anche al notevole concorso di pubblico, costituiscono ormai un classico appuntamento del pomeriggio domenicale con la musica da camera eseguita da artisti eccellenti. Anche la chiesa della Santa Vergine di Loreto che è un importante sito storico-artistico rinascimentale ricco di pregevoli affreschi contribuisce a dare a questi concerti la giusta suggestione per fruire compiutamente della musica eseguita”.

CONCERTO
Quartetto per pianoforte e archi
Musiche di
Johannes Brahms – Robert Schumann

Ensemble Soli Deo Gloria
Giuliano Bellorini pianoforte
Kaori Ogasawara violino
Marco Giubileo viola
Gabriele Garofano violoncello

DOMENICA 27 OTTOBRE
ore 16.30
Varese – Chiesa di Loreto
Via Gasparotto 132

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.