Una settimana sul lago tra pescatori e tradizione locale

Le tappe intorno allo specchio lacustre di Varese ci hanno aperto un mondo di tradizioni e storie locali nei piccoli centri abitati

I NUMERI – Solo poco meno di 20mila abitanti con altrettanti visitatori unici che hanno visto i 1300 post realizzati per oltre 370.000 minuti complessivi passati sui live.

Galleria fotografica

Biandronno: le persone 4 di 76

LE PERSONE – Questa settimana abbiamo incontrato delle persone straordinarie. Molte delle quali molto riservate e nascoste nella realtà in cui abitano ma con un spessore che meriterebbe maggiore attenzione. Per esempio a Bodio l’ex sindaco Liborio Rinaldi, uomo moto riservato ma con una conoscenza del territorio immensa. Ha creato un’azienda di successo e collezionato nel suo museo oltre 25mila oggetti di inestimabile valore storico. Oppure il patrimonio culturale vivente di Cazzago Brabbia, riposto negli studi di Luigi Stadera, nella saggezza del pescatore Ernesto Giorgetti o nelle rappresentazioni teatrali di Betty e Chicco Colombo. Ma anche la disponibilità e l’anima del volontariato che abbiamo trovato nelle tappe di Gavirate e Biandronno in Tiziano, della protezione civile di Biandronno. E sempre a Gavirate Serena, la "custode dei segreti" di Casa Morselli ci ha fatto da guida, invitandoci a pranzo nella celebre casetta che fu dello scrittore. Momenti intensi, fatti di rapporti brevi ma "genuini". Come quello con Renata, la segretaria del sindaco di Malgesso, Luigi Franzetti: un pomeriggio divertente passato su e giù per le vie del paese, raccontando aneddoti e storie locali (imperdibili i siparietti con il sindaco).

I LUOGHI – Sono tantissime le bellezze incontrate sulle sponde del lago. Dalle ghiacciaie di Cazzago Brabbia all’isolino Virgina di Biandronno patrimonio dell’Unesco. Passando per le tante ville, una su tutte la villa Puricelli di Bodio Lomnago. Paesi piccoli e grandi, ognuno con una "perla" che è il vanto di chi vive lì. Bastano una villa, uno scorcio, un belvedere per rendere un luogo unico. E come non citare i pescatori del lago di Varese dove il tempo pare essersi fermato: hanno ancora molto da dare e da raccontare. Sono pochi ma orgogliosi di quel che fanno. Bellissima la gita di prima mattina partendo da Bardello. Il lago non ha segreti per loro e non è "quello che vediamo noi", ci tengono a dire. Quel che c’è sotto è più importante di quel che c’è in superficie: flora e fauna spiegano come sta il nostro lago. 

LE AZIENDE – Una su tutte merita una menzione nelle tappe di questa settimana: la Ilpea di Malgesso. 400 dipendenti e 30 aziende in tutto il mondo. Una realtà "nascosta tra gli alberi" che è uno dei motori dell’economia della nostra provincia. Con una storia che riporta a Ignis e ai suoi frigoriferi. Oggi fanno ancora guarnizioni magnetiche ma anche finta pelle per i cruscotti delle macchine

GavirateGavirate

BardelloBardello

MalgessoMalgesso

BreganoBregano

Biandronno

Cazzago Brabbia

Bodio Lomnago




Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Biandronno: le persone 4 di 76

Galleria fotografica

Biandronno: i luoghi 4 di 60

Galleria fotografica

Sull'Isolino Virginia 4 di 19

Galleria fotografica

Malgesso: le persone 4 di 28

Galleria fotografica

Malgesso: i luoghi 4 di 37

Galleria fotografica

Bregano: le persone 4 di 6

Galleria fotografica

Bregano: i luoghi 4 di 26

Galleria fotografica

Bardello: le persone 4 di 22

Galleria fotografica

Bardello: i luoghi 4 di 52

Galleria fotografica

Gavirate: le persone 4 di 29

Galleria fotografica

Gavirate: i luoghi 4 di 60

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.