Risuonano i cori di montagna al Teatro Nuovo

Dopo trent'anni, l'Usci propona la Rassegna dei Due Galli, con la partecipazione di tre diverse formazioni che proporranno pezzi tradizionali

Dopo oltre trent’anni, sabato 20 settembre ritorna a Gallarate la Rassegna di Cori Popolari, promossa dall’USCI col patrocinio del Comune di Gallarate e della Provincia di Varese. «Con questa prima edizione – spiegano gli organizzatori – si intende dar vita ad un progetto che recuperi quell’antica rassegna gallaratese (rivista ed ampliata) che l’indimenticato Maestro Dorino Menzaghi promosse nei lontani anni Settanta, rassegna che, con la scomparsa del suo ideatore, non ebbe più seguito». Parteciperanno il Coro 7 Laghi di Varese, Coro Amici della Montagna di Origgio, Coro Desdacia Tellini di Sondrio, che proporranno tradizionali lombardi, veneti e trentini, oltre alla rivisitazione di alcuni pezzi di cantautori (come per esempio Geordie). L’artista gallaratese Maria Luisa Bossi consegnerà ai tre cori partecipanti la targa artistica appositamente realizzata per l’occasione.
L’evento è a favore della ACISS di Gallarate (che propone progetti sanitari in Burundi, oblazione volontaria), con la collaborazione dell’associazione Buon Vicinato, Luzi Cafè, Ebbi Pubblicità, Pro Loco Gallarate. L’inizio delle esibizioni è fissato alle ore 21, al Teatro Nuovo di via Leopardi.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Settembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.