Alla scoperta della sconosciuta brughiera

Domenica 20 settembre una nuova iniziativa per scoprire l'originale paesaggio a ridosso della valle del Ticino

brughiera del gaggio
Una camminata alla scoperta dell’insolita brughiera e di angoli nascosti del territorio della Brughiera di Malpensa, la zona più importante che il Parco del Ticino vorrebbe far diventare un Sito di Interesse Comunitario. Non una semplice camminata alla scoperta del brugo fiorito, ma un vero e proprio percorso alla riscoperta di angoli nascosti o poco frequentati che si trovano in questo prezioso e raro ambiente naturale.
Questa camminata fa parte del progetto “Un Sic è per Sempre”, che ha appunto l’obiettivo di far conoscere appieno le caratteristiche ambientali e naturali della proposta di istituzione del SIC/ZPS avanzata dal Parco del Ticino.

Organizzano: Ass. Viva Via Gaggio, Ass. Amici del Ticino, Comitato No 3 Pista Vanzaghello, Coordinamento No 3 Pista, Coordinamento Salviamo il Ticino, Ester Produzioni. Con il Patrocinio del Parco del Ticino, e i Comuni di Castano Primo, Lonate Pozzolo, Nosate,Vanzaghello

L’appuntamento è domenica 20 settembre, ore 14.30, al Centro Parco Dogana Austroungarica. Rientro previsto 16.30-16.45

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Settembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.